Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
Elite-Under23
Juniores
Allievi
Esordienti
Cicloamatori

Ciclismo.info - Le News :

Trofeo Antonietto Rancilio 20 - 21 Giugno 2019

Primo Piano - 20 Giu 2019 



Tutto e' ormai pronto in casa GS Rancilio per il Trofeo Antonietto Rancilio 2019, con la formula della kermesse serale diventata una piacevole tradizione e che si concentra sul ciclismo; la prova di pattinaggio rotelle velocita', infatti, e' dovuta restare "in panchina" per una concomitanza con una prova indicativa voluta dal CT della Nazionale e che e' stata inserita in calendario per sabato 22 e domenica 23.

Formula consolidata per il trofeo Rancilio Elite/Under23, alla 36a edizione, che vede iscritti come di consueto un parterre di Atleti in cui nemmeno la contemporaneita' del Giro d'Italia Under e gli European Games, hanno sottratto l'attenzione dei migliori velocisti in circolazione.

Torna a Parabiago il team Colpack, cui il successo sfugge dal 2013 e che schiera Jalel Duranti (3° nel 2016), il Neozelandese James Meo Felix e Andrea Toniatti, fresco vincitore del Trofeo Matteotti.
Dopo aver "lasciato il segno" nel 2018, il team Zalf Euromobil Fior, si presenta piu' deciso che mai alla doppietta, schierando la coppia Marco Landi - Leonardo Marchiori, autori in questa stagione di ben 5 delle 14 vittorie del team.
Segnaliamo anche Alessio Brugna (Viris Vigevano), figlio di quel Walter Brugna che fu 2° alla edizione n° 1 del trofeo Rancilio nel 1984.

Volgendo lo sguardo al parterre femminile, per il 3° trofeo Antonietto Rancilio – Ladies che si svolgera' sul medesimo percorso della versione Elite/Under23, tornano entrambe le formazioni vincitrici delle prime due edizioni: la BePink di Walter Zini che schiera Katia Ragusa e Francesca Pattaro, protagoniste di un uno-due nel 2018, con Rachele Barbieri e Silvia Zanardi come carte di grande valore da giocare.
Anche la Eurotarget-Bianchi e' certamente intenzionata a bissare il successo del 2017, schierando proprio Debora Silvestri, Greta Tebaldi e Lisa Morzenti; in forse la presenza di Martina Fidanza, convocata dal CT Salvoldi per gli European Games di Minsk.
Piccola ma interessante la presenza della Valcar Cylance, con Chiara Consonni, Anna Pavesi e Silvia Pollicini che non staranno certamente alla finestra.
Nutrito anche il parterre tra le Juniores, dove e' d'obbligo segnalare Aurora Mantovani (VO2 Team Pink) gia' diversi titoli italiani su strada e pista all'attivo, che nelle categorie giovanili ha militato nella SC Busto Garolfo di Marino Fusarpoli.
Purtroppo, invece, partecipazione ancora rimandata per la star locale Martina Alzini, impegnata agli European Games di Minsk.

Le premesse dicono quindi che ci dovremo attendere un grande show che sara' certamente apprezzato dal pubblico di Parabiago, che non ha mai lesinato applausi e ovazioni per lo sport-spettacolo che e' tipico di ogni iniziativa promossa dal GS Rancilio

Questo il programma
20 giugno trofeo Antonietto Rancilio – Elite/Under23
-ore 17,00 ritrovo presso il Museo "Officina Rancilio 1926" via Galeazzi Parabiago
-ore 19,30 partenza ufficiale da piazza Maggiolini
-ore 22,00 circa arrivo previsto, sempre in piazza Maggiolini
-circuito di km 4,100 da ripetere 27 volte, totale 110 km

21 giugno trofeo Antonietto Rancilio - Ladies
-ore 17,00 ritrovo presso il Museo "Officina Rancilio 1926" via Galeazzi Parabiago
-ore 19,30 partenza ufficiale da piazza Maggiolini
-ore 22,00 circa arrivo previsto, sempre in piazza Maggiolini
-circuito di km 4,100 da ripetere 22 volte, totale 90 km







Primo Piano - 20 Giu 2019 


Copyright © 2008 Ciclismo.info - All rights reserved